Chat IRC guida ai termini più usati

Chi entra per la prima volta in una chat si trova di fronte a termini e parole sconosciute che sono un vero e proprio vocabolario delle chat.
Di seguito alcuni tra i termini “strani” comunemente usati nelle chat IRC come lo sono www.chattiamo.it, www.chattare.it

  1. Ban, Bannare, Bannato,…..
    Storpiature della parola BAN che in Inglese significa (TO BAN) “Bandire”. Una sorta di cartellino rosso per gli utenti delle chat che i rendono protagonisti di azioni scorrette e contrarie alla Netiquette. Il Ban viene esercitato dai moderatori/operatori che si contraddistinguono le la “@”. Con  un comando associato al nick impediscono di entrare nel canale. E’ associato al nick e all’indirizzo IP e può essere temporaneo o permanente. Può essere anche un BAN associato ad un dominio internet specifico e in quel caso nessun utente di quel dominio può entrare sul canale chat
  2. Bot
    Il Bot non è un utente ma un vero e proprio Robot che viene attivato 24 ore su 24 ore nel canale IRC. E’ una sentinella automatica che può risolvere alcuni casi standard come il ripetersi della stessa frase da parte di un utente (flood), l’uso di parole non consentite, ecc.
  3. Canale, Chan
    E’ il luogo dove si svolge la chat e di solito prende il nome dal dominio internet ospitante #chattiamo #chattare
  4. Client è il software che permette il collegamento al server IRC
  5. Comandi
    Si può chattare semplicemente oppure usare tanti tipi di comandi come

    1. Action invia una vostra “azione” all’altro utente
    2. Ctcp che sta per Client to Client Protocol e permette di comunicare direttamente con un altro utente della chat. ( /ctcp nickname invio)
    3. Clientinfo Viene usato per chiedere informazioni al client della persona con cui si sta chattando ( /clientinfo invio)
    4. Finger compare il nome vero della persona con la quale stiamo in chat ( /finger invio)
    5. K-line Iimpedisce ad un utente o gruppo di utenti di collegarsi al server IRC perchè si sono resi protagonisti di comportamenti scorretti. Per vedere la lista il comando è (/stats k invio)
    6. Kick Comando usato dai moderatori per espellere un utente da un singolo canale. E’ una punizione momentanea e l’utente puoò rientrare nel canale ( / Kick nomenickname invio)
    7. Kill Estromissione di un utente dalla rete Irc. Può essere eseguito da un IrcOp o dal server stesso.
    8. Se il comando è usato manualmente da un IRCop significa che l’utente ha tenuto un comportamento super scorretto. Se il comando viene dato dal server in automatico può essere che si sia verificato una situazione che va in contrasto con le regole “settate” e si può rientrare nel canale eliminando l’incongruenza (esempio nick doppiono)
    9. Me significa io e fa cambiare colore alla frase per mettere in risalto (/me ……)
    10. Ping comando che fa capire quanto tempo intercorre per il vostro invio di un messaggio ( /ping invio)
    11. Time Avere l’ora locale dell’interlocutore con il quale stiamo chattando  ( /time invio)
    12. Deop Togliere la @ ad un operatore e destituirlo/a dai poteri di moderatore di canale
  6. Ircle
    Client per chattare da PC, iPad, iMac (Macintosh)
  7. ircII  E’ un client che permette di chattare per chi ha sistemi Unix e VMS)
  8. MIRC E’ uno dei client a disposizione per chattare
  9. Zircon E’ un cliente per utenti che usano X-Windows
  10. Flood, Floddare Un utente poco educato e non rispettoso della netiquette inizia a inviare messaggi a ripetizione nello stesso canale con lo scopo di infastidire la chat. Per questo tipo di disturbi ci pensa il robot che al terzo, quarto messaggio sbatte fuori (kick) il nickname
  11. Idle time Fa capire da quanto tempo è inattivo un nick su IRC
  12. Indirizzo Non è l’indirizzo di residenza ma l’identificativo della connessione di ciascun utente che riporta una combinazione univoca che è un mix tra nick e provider internet da cui accede alla rete
  13. Irc E’ una delle migliori reti e sistemi di chat. Significa Internet Relay Chat e ne esitono varie versioni a seconda della provenienza. Sono dei server potenti collegati in rete tra di loro che permettono l’utilizzo di una chat semplice, veloce e sicura. Eseistono vari tipi di organizzazione come IRCnet (Europa), EFnet (America)
  14. IRCOp, IRCOperator E’ il boss, è colui che amministra il server IRC e verifica la velocità e l’affidabilità dei collegamenti e della chat. Da non confondersi con gli operatori che operano sul canale singolo della rete.
  15. Lag  Fa capire i tempi necessari, la latenza dei pacchetti per invio di dati da un utente all’altro
  16. Link / Linkare Una rete, un network irc, è formato da N Server è il termine indica associare un server ad una rete esistente
  17. Netsplit  Si verifica poche volte ma è possibile assistere ad un traffico eccessivo non previsto e non gestito che interrrompe il servizio per una rottura del link tra server. Può essere un fenomeno causato da chatters esperti che vogliono impadronirsi del canale come operatori
  18. Nickname E’ il nome di fantasia o l’Alisa prescelto per chattare. Alcuni canali danno la facoltà di registrare il proprio nick che deve essere autentificato dalla password prescelta ogni qualvolta si accede. Nel caso si scelga un nick registrato da altri il Server indica di cambiare nome ( /nick nuovonickname invio) e nel caso non si effettui questa operazione il nick vien rinominato con un nick anonimo
  19. Nuke E’ un software che sfrutta un bug (buco) tipico degli ambienti Windows che fa andare in tilt il computer dell’utente. Esiste una patch per rendere inefficace questo attacco
  20. Op, Operatore Sono persone riconoscibili dalla @ e dalla loro posizione (in alto) nell’elenco dei nick. Sono esperte della chat e del canale che rendono possibile una conversazione in pubblica conforme al bon-ton, alla netiquette e al Topic prescelto. Può usare comandi come kick, ban, ecc
  21. Query  Si intende un’azione privata tra 2 utenti della chat
  22. Re, Returned Usato per far capire il ritorno in chat dopo un periodo di assenza
  23. Script  codice che permette di compiere automaticamente certe azioni assodate e ripetitive
  24. Server E’ un super-computer che permette il collegamento e la chat
  25. Takeover Alcuni utenti vanno in chat infastidire e non per divertirsi. In alcuni casi riescono ad eludere i robot e l’azione preventiva degli operatori violando il canale

3 comments

  1. Giacomo scrive:

    grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *